Archè

arche

Caratteristiche organolettiche: Colore verde con riflessi gialli. All’olfatto il sentore è di fruttato lieve che ricorda la foglia di olivo e pomodoro. Al gusto è amabile , ben presente l’amaro di verdure spontanee (cicoria), con sensazioni retro olfattive di mandorle immature; caratteri questi, di entrambi le cultivar Sant’Agatese e Ogliarola Messinese.

Sensazione cinestetica: predomina il legante (raspo) tipico della frutta immatura, mentre il piccante è moderato.

Abbinamento in cucina: Ottimo sui cibi a crudo quanto sul cotto; su pinzimonio, legumi, bruschette, preparazione di dolci e salati
e condimento del pesce. Salutare l’uso quotidiano.

Acidità libera (% di acido oleico): 0,51

Processo Produttivo: La produzione delle olive da cui si ottiene l’olio extra vergine di oliva Archè di Tenuta San Giaime proviene da secolari uliveti , a un’altitudine media di circa 500m s.l.m.
La raccolta delle olive avviene a mano, nel periodo prossimo all’invaiatura, direttamente dall’albero e con trasporto immediato al frantoio.
L’estrazione dell’olio avviene senza uso di acqua calda nella fase di gramolatura e viene preceduta da una frangitura con apparecchi meccanici a basso numero di giri. L’olio viene estratto attraverso una centrifugazione e separazione delle parti solide e liquide ad una temperatura di circa 27°C. (così detta a freddo).
Nessuna filtrazione del prodotto e nessun additivo.