Premiati tra i migliori 100 vini italiani 2015

Il Syrah di Tenuta San Giaime premiato tra i migliori 100 vini italiani 2015Il Syrah di Tenuta San Giaime premiato tra i migliori 100 vini italiani 2015

Altri 100 nomi non ancora premiati in questi anni. In molti casi vere e proprie novità nel panorama vitivinicolo italiano.

La selezione ideata dai giornalisti Paolo Massobrio e Marco Gatti, dal 2002 continua a confermarsi una delle migliori occasioni per i talent scout del vino italiano e le cantine premiate a Milano si potranno anche ritrovare sul best seller ilGolosario segnalate dalla corona radiosa.

Scorgendo a fondo l’elenco emerge come si stiano a poco a poco affermando tre grandi macrozone del vino: una a Nord con Piemonte, Lombardia e Veneto; un centro con le regioni del sangiovese Emilia Romagna e Toscana e a sud la bella affermazione diCampania e Calabria, con la sorpresa dell’Abruzzo e la conferma della Sicilia che si impone come una delle regioni più premiate.

Saranno infatti ben sette le cantine isolane che domenica 18 ottobre saliranno sul palco di MiCo – Milano Congressi, nuova location di Golosaria 2015, insieme agli altri colleghi in arrivo da tutta Italia.

Questa selezione – dichiarano Paolo Massobrio e Marco Gatti alla vigilia di Golosaria e della loro nuova guida ai ristoranti d’Italia il Gatti&Massobrioè il polso reale delle tendenze produttive in atto. Molti dei vini premiati appartengono alla schiera dei biologici e biodinamici, che hanno raggiunto una sorta di maturità. Il fatto di non premiare mai la cantina degli anni passati, è diventato un metodo che ci obbliga a scoprire la vitalità della vitienologia italiana”.

A Golosaria sarà possibile assaggiare diversi di questi vini, sia fra gli espositori presenti, sia nei wine tasting previsti.

Sul sito www.golosaria.it il racconto dei cento assaggi e tutte le novità dell’edizione in programma dal 17 al 19 ottobre.

Premio Top Hundred 2015

 

Date

ottobre 2015

Categories

3